Titolo

Prima di partire per un breve periodo di vacanza porta la tesi in tipografia.
«Mamma, la stampa dovrebbe essere pronta per domani pomeriggio. Potresti andare a ritirare le copie?»
Vado. Entro nella bottega dello stampatore e mi avvicino al banco.
«Devo ritirare la tesi di mio figlio» dico all’impiegata.
«Ah, Enrico!» mi risponde con entusiasmo, senza che io capisca come ha fatto a identificarmi nella mia qualità di madre di un tale straordinario soggetto. «Ecco qua!» e posa tre esili libretti sul banco.
Prendo in mano una copia, l’apro. So che si tratta di un lavoro sull’Impero spagnolo nel XVI secolo.
«L’anno della canna» leggo. «Certo, poteva darle un titolo più serio» commento a voce alta.
«Ah, noi l’abbiamo trovato divertentissimo!» esulta la ragazza.
Esco portando sottobraccio il pacchetto e intanto penso a titoli alternativi. L’era dello spinello? L’evo della birra? La settimana dello spritz?

Annunci

Informazioni su marisasalabelle

Sono nata a Cagliari il 22 aprile 1955. Vivo a Pistoia. Insegno. Mi piace leggere e scrivere.
Questa voce è stata pubblicata in diario e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Titolo

  1. Marcello Trombetti ha detto:

    Molto divertente questo racconto

  2. marisasalabelle ha detto:

    Più che divertente, è vero… 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...