Sono io

Cammino per la strada pensando ai fatti miei: in fin dei conti che differenza c’è tra me e Orazio, no, non il fidanzato di Clarabella, l’altro, il grande poeta latino, quello del Carpe diem: anche lui se ne andava a spasso per la Via Sacra, immerso nei suoi pensieri, quando… quando a un tratto sento un cinguettio provenire dalla mia borsa. È la mia amica Laura che mi messaggia su WhatsApp. Prendo il cellulare, leggo il suo messaggio, le rispondo, e iniziamo una conversazione. Continuo la mia passeggiata con gli occhi sul display quando avverto la presenza di qualcuno che mi sbarra la strada, proprio davanti ai miei piedi.

«Sono io! Alza gli occhi, sono davanti a te!» leggo sullo schermo.

«Allora possiamo continuare la conversazione a voce» digito.

Annunci

Informazioni su marisasalabelle

Sono nata a Cagliari il 22 aprile 1955. Vivo a Pistoia. Insegno. Mi piace leggere e scrivere.
Questa voce è stata pubblicata in diario e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Sono io

  1. tramedipensieri ha detto:

    ahhahahhahhah ecco, si…. 😀

  2. marisasalabelle ha detto:

    Le trappole della tecnologia… 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...