Due stellette

Avere delle recensioni su Anobii, la nota comunità di lettori, è un privilegio per me. Al momento ci sono 56 lettori che hanno l’Efisia nel loro scaffale e 19 recensioni, tutte positive. Un momento, però: vedo ora che è spuntata una nuova recensione, la ventesima, e non è delle più favorevoli. «Non so» esordisce l’anonima lettrice: è perplessa perché le pare di ravvisare nel romanzo echi di un fattaccio di cronaca avvenuto a Todi una ventina di anni fa.

«Todi? Mai intendiu!» avrebbe commentato la nonna di Efisia.

«O se lo so ora!» avrebbe aggiunto la signora Puccioni, dirimpettaia della vittima.

Io però, diligente come sono, mi metto subito a fare una ricerchina in rete per trovare il crimine da cui avrei tratto ispirazione. Provo tutte le combinazioni (Todi, maestra assassinata, donna assassinata, prostituta assassinata, anni ’90…). Risultato: una maestra è stata uccisa a Pastrengo, il cadavere di una giovane donna è stato trovato sul ciglio di un fossato alla periferia di Napoli, una donna di 36 anni è stata uccisa a Todi, nel 1993, a coltellate, all’interno della sua casa. Quest’ultima vicenda, che niente ha a che vedere con quella della povera Efisia, come può capire chiunque legga anche solo la prima pagina del mio libro, è un cold case ben noto al pubblico, segnalato da numerosi articoli di cronaca e oggetto di una puntata di «Chi l’ha visto?» Solo io non ne sapevo nulla, ma leggendo gli articoli in rete mi rendo conto che non c’è alcuna analogia tra la storia della giovane tuderte e le disavventure della mia Efisia. E tuttavia la severa lettrice anobiana ha ravvisato scarsa originalità nel mio romanzo e mi ha dato solo due stellette, abbassandomi la media.

Annunci

Informazioni su marisasalabelle

Sono nata a Cagliari il 22 aprile 1955. Vivo a Pistoia. Insegno. Mi piace leggere e scrivere.
Questa voce è stata pubblicata in diario, romanzo e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Due stellette

  1. corvobianco213 ha detto:

    Bisogna sempre mettere in conto il bastian contrario di turno…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...