Riso

Certo che i matrimoni di oggi non sono come quelli di una volta. Prendiamo il riso, per esempio. Il riso da gettare addosso agli sposi all’uscita dalla chiesa o dal municipio, una volta ognuno se lo portava da casa. La gente arrivava col cartoccino e qualcuno si portava la scatola, tanto si sapeva che c’era sempre chi che se l’era dimenticato e che bisognava rifornire sull’istante.

«Oddio, non ho portato il riso!»

«Fa niente, guarda, prendine un po’ del mio!»

Il riso lasciava tracce sull’abito blu dello sposo e su quelli di coloro che, casualmente o meno, si fossero trovati all’interno della traiettoria. Era normale, era così: si lanciava il riso e lo sposo poi aveva l’abito cosparso di piccole tracce bianche.

Oggi no. Il riso lo portano gli sposi, prima di tutto. Che non abbia a succedere che la gente se ne scordi e che si rimanga senza riso. Ma se non si desidera che sugli abiti scuri dello sposo e degli invitati di sesso maschile (possibili abiti scuri anche per le donne, ma rari) si formi quella costellazione di puntini bianchi, il riso va lavato. Per togliergli l’amido. Succede così che la sposa si rechi qualche giorno prima delle nozze a casa della madre, e che entrambe si dispongano al rito del lavaggio del riso, rito peraltro non semplice, perché comporta varie fasi, con acque diversamente tiepide, risciacqui abbondanti, stesura su teli disposti su opportuni piani orizzontali per l’asciugatura. E un gran numero di bottiglie di birra che la madre dovrà offrire alla sposa, al figlio casualmente presente in casa e a eventuali amiche e/o sorelle della sposa sopraggiunte per assistere alla cerimonia.

Annunci

Informazioni su marisasalabelle

Sono nata a Cagliari il 22 aprile 1955. Vivo a Pistoia. Insegno. Mi piace leggere e scrivere.
Questa voce è stata pubblicata in diario e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...