Applausi

Oggi, sciopero dei treni, il noto asso del volante decide di andare a Pescia in auto. Wow! Con la presenza e il sostegno morale della commissaria di diritto, altrimenti appiedata, si parte: ore 7.30. Superstrada, provinciale, passo del Serravalle, La Colonna: fino a Montecatini la sanno anche gli asini. Poi comincia il difficile, rotonda rotonda rotonda, sempre dritto, segui le indicazioni, e com’è che mi trovo nel paese di Buggiano che avrei dovuto scansare? Colpa di una rotonda, non c’è dubbio. Va bene; si va avanti; tutte le strade portano a Roma, pardon, a Pescia, e infatti eccola, la settecentesca Porta Fiorentina, si entra in città, si passa il fiume, si imbocca il viale alberato, ed eccole lì, le scuole… anche questa volta la famosa pilota di Formula 1 ce l’ha fatta. Applausi.

Annunci

Informazioni su marisasalabelle

Sono nata a Cagliari il 22 aprile 1955. Vivo a Pistoia. Insegno. Mi piace leggere e scrivere.
Questa voce è stata pubblicata in diario, scuola e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...