La sindrome di Stendhal

La cattedrale di Siviglia fa venire la sindrome di Stendhal. È il terzo edificio religioso del mondo, la più grande cattedrale gotica esistente. La sua mole gigantesca, i contrafforti in pietra, le guglie, i meravigliosi portali, fanno semplicemente rabbrividire. All’interno è grande come una città. A ogni angolo ci sono altari barocchi, quadri giganteschi, statue. Le colonne scanalate sono come alberi secolari, le volte del soffitto, altissime, sono decorate da finissimi intagli. Il retablo centrale è alto quasi trenta metri, tutto in legno dorato, con riquadri che narrano storie di Gesù e della Madonna. Ah, dimenticavo alcune altre sciocchezze come l’immenso coro, il monumento a Cristoforo Colombo e le opere di insignificanti pittorucoli come Murillo e Zurbaran, che si trovano in una delle sacrestie, tanto per riposare la vista dopo troppo splendore. Volendo strafare, infine, c’è una piccola torre, detta la Giralda, alta solo un centinaio di metri.

Informazioni su marisasalabelle

Sono nata a Cagliari il 22 aprile 1955. Vivo a Pistoia. Insegno. Mi piace leggere e scrivere.
Questa voce è stata pubblicata in diario e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a La sindrome di Stendhal

  1. Silvia Civano ha detto:

    Sono innamorata della bella Siviglia. Spero di poterci tornare un giorno

    • marisasalabelle ha detto:

      Io ci sono stata tre volte… complice il fatto che mio figlio era lì in Erasmus. Ma è uno di quei posti talmente accoglienti e suggestivi che uno ci tornerebbe in continuazione!

      • Silvia Civano ha detto:

        Che bella l’esperienza dell’Erasmus! Io l’ho fatto ad Alicante. Anche quella è una splendida zona da vedere ❤️

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...