Commiato

«Eccoti un testo di Giuseppe Ungaretti, Commiato. A chi è indirizzato?»

«A un certo Ettore Serra…»

«Molto bene. Sai chi è?»

«Credo… il suo editore.»

«E sapresti spiegarmi il titolo? Che significa commiato?»

«Hmm… congratulazioni?»

«No! Ragazzi, qualcuno sa cosa vuol dire commiato?»

«Complimenti!»

«Auguri!»

«Ma no, ragazzi! Pensateci! Commiato, accomiatarsi…»

«Prof! Le cappelle del commiato!»

«Ecco! E cosa si fa alle cappelle del commiato?»

«È dove sono i morti…»

«Quindi commiato vuol dire funerale?»

Annunci

Informazioni su marisasalabelle

Sono nata a Cagliari il 22 aprile 1955. Vivo a Pistoia. Insegno. Mi piace leggere e scrivere.
Questa voce è stata pubblicata in diario, scuola e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Commiato

  1. francescopicciotto ha detto:

    poteva andare peggio…

  2. marisasalabelle ha detto:

    A volte noi crediamo che certe parole siano di uso comune e invece i ragazzi ne ignorano il significato!

  3. Io e il Signor H ha detto:

    Ahahah trovo esilaranti queste situazioni! Comunque anche io alle medie chiesi cosa volesse dire perchè non l’avevo mai sentito dire…
    Vale

  4. marisasalabelle ha detto:

    Questi però sono in quinta superiore…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...