Esigenze

Alla riunione con i rappresentanti dell’Associazione teatrale pistoiese e i referenti delle scuole che partecipano alla rassegna “La scuola in scena” vado con un nutrito elenco di cose da chiedere. Aspetto il mio turno mentre parlano i colleghi delle altre scuole che partecipano alla rassegna. Mettono in scena Sogno di una notte di mezza estate, una riduzione da La parola alla giuria, una commedia in vernacolo. Hanno bisogno di uno sfondo che simuli un bosco, vogliono ricreare una saletta dei giurati o un salottino borghese. Da ultimo tocca a me. Mentre elenco ciò di cui ho bisogno per realizzare le scene del nostro testo, mi accorgo di uno strano silenzio che è calato nella stanza.

«Vogliamo sapere se possiamo mettere al centro della scena un blocco motore sul quale stia appoggiata una pentola piena d’acqua, la pentola deve girare su se stessa, il motore lo procuriamo noi, ma devo sapere se si può attaccare alla presa di corrente. Poi abbiamo bisogno, a un certo punto, di far calare dall’alto delle scatole colorate, per mezzo di fili, non so se potete aiutarci a realizzare la cosa, perché poi un uccellino meccanico dovrà svolazzare sul palcoscenico e andare a rifugiarsi in una delle scatole… sempre che riusciamo a mandarcelo, ovviamente… ah, sì, e poi bisogna che a un certo punto si faccia buio e si senta un grande boato… che c’è? Qualcosa non va?»

Annunci

Informazioni su marisasalabelle

Sono nata a Cagliari il 22 aprile 1955. Vivo a Pistoia. Insegno. Mi piace leggere e scrivere.
Questa voce è stata pubblicata in diario, scuola e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Esigenze

  1. tramedipensieri ha detto:

    😂😂😂
    Dillo subito che vuoi …l’esplosione…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...