Se ti abbraccio

Sono almeno due settimane che Bruno non si fa vivo a lezione. Sfoglio il registro di classe e conto le sue assenze: sono 44. Ne mancano solo sei per raggiungere la soglia dei 50 giorni di assenza, dopo i quali si perde automaticamente l’anno scolastico. E mancano ancora tre mesi alla fine della scuola. Così, stamani, quando entro in classe e lo vedo tranquillamente seduto al suo posto, come se nulla fosse, lo investo:

«Ah, sei tornato! E che pensi di fare? Lo sai quante assenze hai già collezionato? Lo sai che rischi l’esclusione dagli scrutini? Che cosa devo farti?»

«Potrebbe abbracciarmi, prof.»

«E se ti abbraccio tu mi prometti che d’ora in avanti vieni tutti i giorni a scuola, studi e ti prepari per le interrogazioni, prendi tutti bei voti e ti fai ammettere all’esame?»

«Glielo prometto, prof.»

«Allora vieni qui.»

Annunci

Informazioni su marisasalabelle

Sono nata a Cagliari il 22 aprile 1955. Vivo a Pistoia. Insegno. Mi piace leggere e scrivere.
Questa voce è stata pubblicata in diario, scuola e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Se ti abbraccio

  1. tramedipensieri ha detto:

    Ma che tenerezza!! 😍😍😍😍😍

  2. marisasalabelle ha detto:

    Questi ragazzi a volte ti colpiscono al cuore… 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...