Fortunata

E dopo la presentazione in libreria, si va a cena col famoso scrittore. Lui, magro, ascetico, di poche parole, pare riservato, ma non si sottrae all’assalto delle fan. Ha molte lettrici che lo adorano e comprano tutti i suoi libri. E quale migliore occasione per ottenere un autografo personalizzato? Il famoso scrittore si presta, chiede il nome a ognuna delle postulanti che si affollano davanti al suo tavolo, si sforza di scrivere per ciascuna una frase garbata. Felici, le fan confrontano le dediche:

«Mi ha scritto A Lara con amicizia!»

«A me ha scritto A Giulia con simpatia!»

«A me, a Luisa dagli occhi belli…»

«Oh! Che galante!»

A un tratto, al tavolo del famoso scrittore succede un piccolo parapiglia: una delle ammiratrici si spinge un po’ troppo avanti, urta il tavolino, un bicchiere si rovescia.

«Io ho avuto la dedica più preziosa!» esclama gongolante Maria Teresa, mostrando alle altre la sua copia, sul frontespizio della quale, accanto alla firma scarabocchiata dello scrittore, compare una macchia di vino.

«Oh! Fortunata!» sospirano le altre, invidiose.

Annunci

Informazioni su marisasalabelle

Sono nata a Cagliari il 22 aprile 1955. Vivo a Pistoia. Insegno. Mi piace leggere e scrivere.
Questa voce è stata pubblicata in diario, leggere, scrivere e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

7 risposte a Fortunata

  1. wwayne ha detto:

    A me è capitato soltanto una volta di farmi autografare un libro dall’autore. E che autore: Giorgio Faletti. Il libro era “Niente di vero tranne gli occhi.”
    Se penso agli autori italiani di oggi, non me ne vengono in mente molti che stimo così tanto da desiderare un loro autografo con dedica. Al momento saprei fare solo 2 nomi: Carmine Abate e Marisa Salabelle. 🙂

  2. marisasalabelle ha detto:

    Grazie, caro, sei molto gentile! 🙂
    Giorgio Faletti l’ho incontrato un giorno, più di dieci anni fa, a Capoliveri (Isola d’Elba). Ero con una mia amica che era una sua fan e lo fermò per fargli i complimenti. Lui fu molto gentile. Io di lui ho letto “Appunti di un venditore di donne”, forse non sono stata fortunata, perché l’ho trovato un libro orribile… 😦

    • wwayne ha detto:

      Non l’ho letto. Ad ogni modo, Faletti ha fatto in tempo a regalarci tanti libri di altissima qualità: oltre a quello che ho citato, sono indimenticabili anche “Io uccido” e “Io sono Dio.” Meno bello, ma comunque buono anche “Tre atti e due tempi.”
      Ad ogni modo, che Faletti fosse una persona elegante e squisita era evidente a chiunque. Era anche molto ironico, perché ricordo che accolse con favore la notizia che un comico gli faceva il verso in un programma tv. Anche in questi piccoli dettagli rivelava di essere un grande uomo, prima ancora che un grande scrittore.

  3. marisasalabelle ha detto:

    Proverò con qualche altra cosa, allora.
    Tornando agli autografi: frequentando il mondo degli scrittori,soprattutto grazie a mio fratello libraio, ne ho collezionato qualcuno. L’ultimo in ordine di tempo, non di importanza, Loriano Macchiavelli, che è un ottantaduenne simpaticissimo, e l’ho conosciuto due sere fa, alla presentazione del suo romanzo ispirato alla strage di Portella della Ginestra. Titolo, Noi che gridammo al vento (sembra un verso di Fabrizio de André…)
    Per la cronaca: non è lui quello della macchia di vino, l’aneddoto riguarda un altro autore, precisamente Marco Vichi, ed è accaduto circa un anno fa.

    • wwayne ha detto:

      Non ci crederà, ma lo supponevo. Autore di gialli presumibilmente toscano, magro, con una fanbase larga e appassionata… tutto portava a pensare a Marco Vichi. Tra l’altro so che ultimamente si è dato al romanzo storico, più precisamente di epoca romana: amo sia lui che il periodo storico, quindi presto o tardi penso che lo leggerò.

  4. tramedipensieri ha detto:

    Cara Marisa quando ci incontreremo porterò “Efisia” insieme a me…chissà che dedica mi scriverai! 🙂

  5. marisasalabelle ha detto:

    Comincio già a pensarci! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...