Alternanza

E così, l’alternanza scuola lavoro si può fare anche in parrocchia. Ci sono gli archivi parrocchiali, no? Ci si può esercitare nell’archivistica e nell’informatizzazione dei dati. In mancanza di archivi da aggiornare, si possono intrattenere i bambini o badare i vecchietti dell’ospizio. Ai tempi miei lo chiamavamo volontariato, ma va bene anche alternanza scuola lavoro, perché in fin dei conti, può far comodo imparare una professione di cura, al giorno d’oggi sono molto richieste, così finalmente le potranno svolgere i nostri ragazzi, anziché lasciarle a quelle antipatiche delle rumene.

Si aspettano indicazioni per poter svolgere l’alternanza scuola lavoro al campo estivo dei boy scout e in vacanza coi nonni. Infine, nel rispetto del pluralismo religioso, mi auguro che si conceda agli alunni musulmani di adempiere all’alternanza presso la moschea.

Annunci

Informazioni su marisasalabelle

Sono nata a Cagliari il 22 aprile 1955. Vivo a Pistoia. Insegno. Mi piace leggere e scrivere.
Questa voce è stata pubblicata in diario, scuola e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...