Un X

È da qualche tempo che non sento la mia amica Mara. Le telefono:

«Mara, che ti è successo? Com’è che non ti sei più fatta viva?»

«A me nulla! Ma ho avuto da fare per via di zia Ninetta!»

«È successo qualcosa a lei?»

«Eh, sì! Ha avuto un x!»

«Scusa, non sento bene. Hai detto che ha avuto un ictus?»

«Un x, esatto. Ma non ti preoccupare: si è già ripresa. È stato per via del polistirolo. Tutto il polistirolo nel sangue…»

«Capisco… Le hanno dato una terapia?»

«Sì… per fluidificare il sangue deve prendere il cumino.»

«Il cumino?»

«Sì… è un farmaco molto potente, ma può avere degli effetti collaterali. Pensa che dovrà farsi gli esami del sangue due volte la settimana!»

«Ah! vuoi dire il Kumadin!»

«E non è quello che ho detto?»

Annunci

Informazioni su marisasalabelle

Sono nata a Cagliari il 22 aprile 1955. Vivo a Pistoia. Insegno. Mi piace leggere e scrivere.
Questa voce è stata pubblicata in diario e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

9 risposte a Un X

  1. wwayne ha detto:

    Eh, in effetti il polistirolo nel sangue è un problema serio. In compenso, aiuta ad attutire gli urti. 🙂

  2. Bene ha detto:

    Ma “gli analIsi” le fa spesso vero? …
    La mia vecchia tata avrebbe detto tutto uguale aggiungendo il maschile singolare di analisi … 🙂

  3. Bene ha detto:

    Maschile plurale …

  4. marisasalabelle ha detto:

    E le patite virali… 🙂

    Ciao Bene! 🙂 🙂

  5. Patty_pat ha detto:

    Ho comprato il tuo libro, no, me lo sono fatto regalare dalla mia amica che DOVEVA farmi un regalo. Mi sono innamorata della parola “Ellusu” in quarta di copertina. Il tuo libro infatti non mi ha delusa! Mi è piaciuto il racconto altalenante tra passato e presente, tra le varie situazioni della nostra Italia e dai dettagli di Cagliari perfetti (non posso dire nulla di Pistoia che non conosco!) I personaggi sebbene mi sembrano soltanto accennati (è così?), sono immaginabili al 100%. In un solo romanzo, decine di domande a cui non possiamo dare risposte perché… perché la vita è così: nessuna risposta certa, possiamo solo viverla!
    Spero tanto che tu scriva altri libri, o, meglio, che li pubblichi!

    E comunque il polistirolo nel sangue fa il paio con LA diabete ehehehhe.

  6. marisasalabelle ha detto:

    Wow, che sorpresa, Patty_pat! Grazie per gli elogi! Sono contenta che il libro ti sia piaciuto. Anch’io spero di pubblicare ancora… qualcosa nel cassetto ce l’ho! 😉

  7. RobySan ha detto:

    Ho dei pannelli di colesterolo espanso, utili per rivestire pareti; può interessare?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...