Nonvoglia

La mia scuola ultimamente è attaccata da una grave forma di epidemia stagionale. Si tratta della nonvoglia di studiare. I ragazzi che ne sono colpiti si assentano per giorni, perdendo importanti lezioni; sono talmente esausti che non riescono a tenere in mano libri e quaderni, non ce la fanno a leggere da quanto gli lagrimano gli occhi, perdono la voce e non possono rispondere alle interrogazioni. È uno spettacolo penoso vederli accasciati sul banco, senza riuscire a scuoterli in alcun modo. Ragazzi, reagite! La nonvoglia è una malattia subdola, ma non incurabile: basta prenderla in tempo, non permetterle di impadronirsi dell’intero organismo, perché a quel punto si rischia che diventi cronica…

Annunci

Informazioni su marisasalabelle

Sono nata a Cagliari il 22 aprile 1955. Vivo a Pistoia. Insegno. Mi piace leggere e scrivere.
Questa voce è stata pubblicata in diario, scuola e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Nonvoglia

  1. RobySan ha detto:

    Ai miei tempi (e anche prima), dalle mie parti, c’era la jona. Cos’è la jona? È una specie di grosso uccellaccio, a metà strada tra un corvo, un gufo e un tacchino, che se ne sta appollaiato sulla sporgenza più prossima alla porta di casa. Quando esci la mattina, la jona ti vede, si lancia in picchiata e ZACC ti molla una beccata micidiale tra capo e collo, posteriormente, e così ti lascia indolenzito e apatico per tutto il giorno. La jona è abilissima a non farsi scorgere e ogni tentativo di fregarla, facendo più attenzione, portando una sciarpa spessa o uscendo dalla porticina sul retro (quella di servizio della portineria), è del tutto inutile: non si sfugge alla jona.

  2. marisasalabelle ha detto:

    Ce ne devono essere molte di queste jone dalle parti di Pistoia… tutte a beccare questi poveri ragazzi…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...