Archivi del mese: luglio 2015

La presentazione

Pubblicato in diario, scrivere | Contrassegnato | 2 commenti

Una lunga giornata

Il giorno in cui esce il tuo romanzo è un giorno contrassegnato da grande sofferenza. Ti svegli dopo una notte agitata e il tuo primo pensiero è: Oggi. Oggi esce. Un involontario lamento ti sale alle labbra: ce la farai? … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scrivere | Contrassegnato , , , , , , | 4 commenti

In libreria

Be’? Cosa state aspettando? Precipitatevi in libreria!

Pubblicato in diario, leggere, scrivere | Contrassegnato | 2 commenti

Geografia astronomica

Il mio minuscolo cortile sul retro, dove spesso me ne sto in pace con un libro tra le mani, è completamente circondato: solo ringhiere e piante ornamentali lo separano da altri due cortili analoghi, uno a destra e uno a … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Sta arrivando

Sta arrivando… http://www.edizpiemme.it/

Pubblicato in diario, leggere, scrivere | Contrassegnato | 6 commenti

Aggettivi

L’Armada era invincibile, il Titanic inaffondabile, il Reich millenario, l’euro irreversibile.

Pubblicato in diario | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Non capita

Al colloquio, i ragazzi si sono presentati al meglio di sé. In jeans o pantaloni eleganti, scarpe da ginnastica o mocassini, camicia bianca o blu, alcuno in giacca, alcuni perfino in cravatta. Belli, perché i giovani sono belli e perché … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , , | 2 commenti

Non so come ci riesce

Quando mio marito è all’estero per lavoro, il che succede abbastanza spesso, mi telefona tutte le sere. Se questo non è amore! Di solito mi faccio un piatto di spaghetti per cena, e proprio mentre son lì che li ho … Continua a leggere

Pubblicato in diario | Contrassegnato , , , , | 4 commenti

Spettegolare

Vogliamo spettegolare un po’ sulla commissione d’esame, tanto per ingannare il tempo in attesa che escano i risultati? È una buona commissione, composta al cento per cento da ottime persone, ça va sans dire. La presidente, per esempio. Competente, efficiente, … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , | 4 commenti