La speme

«In questa poesia Giacomo Leopardi come al solito si lamenta. È sera e c’è stata una festa. Ora lui è a casa e pensa a una ragazza, e pensa che questa ragazza forse sta pensando a tutti quelli che le sono piaciuti alla festa, ma non certo a lui, che di sicuro non le è piaciuto per niente. Giacomo dice che la Natura ce l’ha con lui e che gli ha negato anche la speme.»
«La speme: che cosa significa questa parola?»
«Professoressa! La speme! È quella cosa… insomma… lui è solo, a casa, e sta pensando a una donna… Insomma, professoressa, non so come dirglielo: la speme.»
«Ah! Be’. No, mi sa che hai capito male. Quello a cui pensi tu dev’essere un’altra cosa…»

Informazioni su marisasalabelle

Sono nata a Cagliari il 22 aprile 1955. Vivo a Pistoia. Insegno. Mi piace leggere e scrivere.
Questa voce è stata pubblicata in diario, scuola e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

7 risposte a La speme

  1. tramedipensieri ha detto:

    ahah hahahh hahah hahah mi fai morire! :D:D:D

  2. gypsyrose90 ha detto:

    Che meraviglia:)

  3. wwayne ha detto:

    Invero in gioventù capitommi di indulgere a codeste pratiche. Tuttavia, giammai vi avrei fatto cenno nei canti miei: Ella non potrà negar fede intieramente a quanti uomini stimabili e famosi mi hanno conosciuto, ed hanno portato di me quel giudizio ch’Ella sa, ed io non potevo smentire lor pareri con riferimenti a siffatte azioni. Or gliele confesso, con le gote un po’ rubizze, confidando ch’Ella conservi della mia persona una memoria egualmente venusta.
    Giacomo Taldegardo Francesco di Sales Saverio Pietro Leopardi

  4. RobySan ha detto:

    E fosse stato solo Giacomo, ma c’eran da accontentare pure Taldegardo, Francesco, Saverio e Pietro. Tutte le volte. Un’autoerotismo solingo di gruppo. Un’orgia solitaria. Estenuante. Da restarci gobbi.

  5. RobySan ha detto:

    “Un autoerotismo…”

    …che vergogna. L’apostrofo, intendo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...