Se ci penso

Se penso a tutti i pasti che ho cucinato, a tutti regimi alimentari che assecondato, nella mia vita. Dalle farinate alla banana che stemperavo nel latte con un frullino a mano, alle minestrine vegetali rigorosamente senza sale fino al compimento del primo anno. Dal purè di patate al petto di pollo ai ferri, dai tortellini in brodo al budino al cioccolato Elah. E poi sformato di spinaci per il figlio in fase vegetariana, minestrone per la nipote a dieta, tiramisù per la figlia in crisi adolescenziale. Latte caldo con miele per gli attacchi di tosse, camomilla per i risvegli notturni, pastina in brodo in caso di febbre, riso in bianco per gastroenterite. Piatti elaborati per feste e compleanni, spaghetti aglio e olio per gli amici arrivati all’improvviso. Se ci penso, mentre pranzo da sola, in piedi, con la schiena addossata al termosifone, un po’ di stracchino spalmato sul pane, sfogliando il giornale con le mani unte e tracannando un bicchiere di birra.

Annunci

Informazioni su marisasalabelle

Sono nata a Cagliari il 22 aprile 1955. Vivo a Pistoia. Insegno. Mi piace leggere e scrivere.
Questa voce è stata pubblicata in diario e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Se ci penso

  1. tramedipensieri ha detto:

    🙂
    …se ci penso “mi chiedo chi le abbia fatte tutte queste cose”…

  2. marisasalabelle ha detto:

    Davvero, certe volte, pensando agli anni ruggenti, con quattro figli piccoli, il lavoro, supermercato, lavanderia, pediatra, scuola di calcio per i maschi, scuola di danza per le bambine, pranzo, cena, panni da lavare… non so come abbia fatto a sopravvivere!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...