Dormire

È mattina presto, l’aereo sorvola il Mediterraneo, calmo e liscio come l’olio. La luce del sole lo colpisce radente dandogli un colore pallido e lucente, a metà tra l’argento e l’oro. Sopra la superficie dell’acqua, sono posati bioccoli di nuvole come batuffoli di cotone. In lontananza si vedono montagne azzurre: la Corsica? O la Sardegna? Alla mia destra, Mara russa fragorosamente, la testa appoggiata al vetro del finestrino. A sinistra, Marella ronfa, acciambellata sul suo sedile, col capo che ciondola pericolosamente in avanti.
«Ragazze, svegliatevi! Siamo atterrati! Siamo arrivate a Madrid!»
«Ah! Uh! Già arrivate?»
«Hai dormito, Marisa?»
«No.»
«Nemmeno io! Non dormo mai in viaggio!»
«Ah, neanch’io! Chissà come fanno quelli che appena si mettono a sedere si addormentano…»

Annunci

Informazioni su marisasalabelle

Sono nata a Cagliari il 22 aprile 1955. Vivo a Pistoia. Insegno. Mi piace leggere e scrivere.
Questa voce è stata pubblicata in diario e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Dormire

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...