Calze

Giornate di fine settembre, stagione incerta, decisioni sull’abbigliamento non facilissime. Nella maggior parte dei casi opto per la classica combinazione jeans-maglietta-scarpe da ginnastica, ma qualche volta mi viene la voglia di cambiare. Pantaloni o gonna? Scarpe basse o tacchi? E soprattutto, è già tempo di indossare le calze? Ogni giorno incrocio nei corridoi della scuola la mia collega e amica Mariangela, un’autorità in fatto di vestiario.
«Gonna e sandali senza calze? Coraggiosa!»
«Non dirmi nulla! Ho visto il sole e mi sono buttata, ma la temperatura è bassa e ho freddo ai piedi!»
«Oggi in pantaloni?»
«Che vuoi, piove, e non c’è niente che odi quanto inzaccherarmi le gambe»
«Hai messo le calze, stamattina!»
«Sta’ zitta! Sto bollendo dal caldo…»

Annunci

Informazioni su marisasalabelle

Sono nata a Cagliari il 22 aprile 1955. Vivo a Pistoia. Insegno. Mi piace leggere e scrivere.
Questa voce è stata pubblicata in diario, scuola e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...