E poi

E poi…
Le vacanze estive sono troppo lunghe! Quegli sfaticati dei professori se ne stanno a casa da giugno a settembre! E vengono pure pagati! Coi nostri soldi! Per non parlare delle vacanze di Natale, e di quelle di Pasqua, e di tutti i ponti che si fanno a nostre spese…
E i ragazzi… non si possono lasciare i ragazzi e i bambini in giro per mesi, abbandonati a se stessi, le scuole devono restare aperte tutta l’estate, altroché!
Certo, quest’anno l’estate è stata fredda e piovosa… Alberghi e stabilimenti balneari hanno fatto cattivi affari… E se si prolungassero le vacanze scolastiche fino a ottobre?

Annunci

Informazioni su marisasalabelle

Sono nata a Cagliari il 22 aprile 1955. Vivo a Pistoia. Insegno. Mi piace leggere e scrivere.
Questa voce è stata pubblicata in diario, scuola e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a E poi

  1. tramedipensieri ha detto:

    Questo discorso l’ho già sentito…..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...