Sette Colli

Certo, Roma è bellissima. Anche se è caotica, sporca e rumorosa, per me resta la città più bella del mondo. Mi basta solo contemplare la facciata di Sant’Agnese in Agone, sedermi a un tavolino in Piazza del Pantheon, ammirare il soffitto affrescato della chiesa di Sant’Ignazio. Anche Mara e Marella sono state entusiaste.
«Avevi ragione, Marisa. L’orgasmo di Santa Teresa è davvero imperdibile.»
«E quella Madonna coi piedi sporchi…»
«Non erano i piedi della Madonna a essere sporchi, ma quelli dei pellegrini» preciso, con la mia classica pedanteria.
«C’è solo una cosa che vorrei chiederti. Abbiamo girato in lungo e in largo… ma com’è che non ci hai portato a vedere i Sette Colli?»

Informazioni su marisasalabelle

Sono nata a Cagliari il 22 aprile 1955. Vivo a Pistoia. Insegno. Mi piace leggere e scrivere.
Questa voce è stata pubblicata in diario e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Sette Colli

  1. RobySan ha detto:

    Quando accompagnai in giro per Roma (ero a naja) una cugina venuta a trovarmi, lei mi chiese di portarla a vedere Porta Romana. Le dissi che se fossimo andati fino a Milano non ce l’avrei fatta a rientrare nemmeno per la sveglia del mattino dopo.

    (Con le maestrine te ne approfitti perché sei prof, eh? E il motto latino “Amor egros us ettes illoc” glielo hai spiegato?)

  2. marisasalabelle ha detto:

    Purtroppo Mara e Marella non parlano latino…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...