La Befana dal campanile

Da almeno vent’anni a Pistoia, il 6 gennaio, la Befana si lancia dal campanile del Duomo. Non è la Befana Befana, s’intende, ma un vigile del fuoco che, opportunamente vestito e truccato e munito di scopa di saggina, si cala lungo un cavo nel tripudio generale. In tutti questi anni, neanche una volta ero andata a vedere il magnifico spettacolo, nemmeno quando avevo figli ancora piccoli che sicuramente si sarebbero divertiti, ma ieri pomeriggio, quasi per caso, mi sono ritrovata in centro verso le cinque e mezzo. Piazza del Duomo e le vie limitrofe pullulavano di una folla immensa, ch’i’ non averei creduto che morte tanta n’avesse disfatta, se non che questi erano vivi, in realtà. Sono riuscita a conquistarmi una postazione sugli scalini del Battistero da cui ho potuto intravedere, tra una testa e l’altra degli spettatori, un pezzetto del cavo e la strega attraversarlo a cavalcioni. La banda suonava e a un certo punto dal campanile hanno fatto scoppiare i fuochi d’artificio. Devo confessare che ho una insana passione per i fuochi d’artificio, sicché me ne sono stata a naso in su a vedere i fiori e le stelle colorate che illuminavano il cielo che, via via che la sera avanzava, passava dal verde al blu al nero.

E stamattina, primo giorno del rientro a scuola dopo ben 17 giorni di vacanze natalizie, mi fa Giovanni:
«Ieri l’ho vista, professoressa! In piazza del Duomo!»
«Ah sì? Io non t’ho visto, invece. C’era tanta di quella gente…»
«Anch’io l’ho vista, prof! È stata bravissima!»
«Coraggiosa!»
«Atletica!»
«Che effetto fa lanciarsi da quell’altezza?»
«Scusate, ragazzi, ci dev’essere un equivoco. Non sono stata io a calarmi dal campanile… Io ero in piedi sugli scalini del Battistero, a godermi lo spettacolo, come tutti.»
«Via, professoressa, non faccia la modesta. Tanto lo sappiamo che era lei…»

Informazioni su marisasalabelle

Sono nata a Cagliari il 22 aprile 1955. Vivo a Pistoia. Insegno. Mi piace leggere e scrivere.
Questa voce è stata pubblicata in diario, scuola e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a La Befana dal campanile

  1. tramedipensieri ha detto:

    …che affettuosi..!
    (Arghhh)

    un sorriso
    .marta

  2. marisasalabelle ha detto:

    Loro sono sempre affettuosi…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...