Archivi del mese: dicembre 2013

Quanti ne hai fatti?

Ricevimento pomeridiano dei genitori. Sono in un’aula al secondo piano, che divido col mio collega di educazione fisica. All’inizio abbiamo entrambi molto da fare, madri e padri dei nostri alunni si susseguono a ritmo incalzante. Dopo un’oretta, però, io non … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , | 3 commenti

Cinque minuti

Stamattina c’è l’assemblea d’istituto. Devo solo entrare in classe, fare l’appello e, alle 8.30, accompagnare i ragazzi in auditorium. La prima campanella suona alle otto e cinque, ma devo aspettare le otto e dieci per segnare assenze, ritardi, giustificazioni. C’è … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , , , , | 2 commenti

Postazione

Quello che davvero mi farebbe comodo, quando ho compito in classe, sarebbe uno di quei seggioloni che usano per arbitrare le partite di tennis: mi arrampicherei lassù e controllerei ogni cosa, niente potrebbe sfuggirmi. Anche una postazione da bagnino andrebbe … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , , , | 4 commenti

Display

Andiamo a teatro a vedere Re Lear. All’ingresso, dobbiamo batterci contro una moltitudine di studenti di tutte le scuole della città, che si affollano e spingono, guidati dalle loro professoresse, non meno battagliere di me. Finalmente è il turno della … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , , , , , , , | 7 commenti

La ricchezza

Il romanzo «La ricchezza» di Marco Montemarano ha vinto il Premio Neri Pozza per romanzi inediti, battendo altri 1780 partecipanti e aggiudicandosi 25000 euro. Ero molto curiosa e l’ho comprato appena è uscito, ai primi di novembre. La trama è … Continua a leggere

Pubblicato in diario, leggere | Contrassegnato , , , , , | 7 commenti

Virus

Io però, che scrivo sempre tante cattiverie sui ragazzi che non studiano e che riporto a volte qualche “fiore di banco”, lo so che molti di loro sono bravissimi, conoscono bene gli argomenti, si esprimono con proprietà e sono capaci … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , , | 1 commento

Cloze

Una cosa che pretendo dai miei studenti è che conoscano i testi letterari e non si accontentino di masticarne un riassuntino, pescato, magari, su skuola.net o studenti.it. In classe li leggiamo insieme, a meno che non si tratti di racconti … Continua a leggere

Pubblicato in diario, scuola | Contrassegnato , , , , , | 1 commento