L’inno

Accompagno i ragazzi alla biblioteca, dove è stata allestita una mostra dal tema «L’ingegno dei pistoiesi». Il quartiere che attraversiamo è dedicato agli eroi del Risorgimento. Attraversiamo viale G. Mazzini, piazza C. Menotti, via S. Pellico.
«Via G. Mameli» legge Carlo su un cartello indicatore.
La professoressa che è in me non resiste: «Sai chi è, vero?»
«Certo prof. L’inno!»
«Linno?» interviene Luca.
«Ma allora perché c’è la G puntata?» chiede Fabio.
«G. sta per Goffredo», dico.
«Come, Goffredo. Non era Linno?»
«Ma allora aveva due nomi?»

Annunci

Informazioni su marisasalabelle

Sono nata a Cagliari il 22 aprile 1955. Vivo a Pistoia. Insegno. Mi piace leggere e scrivere.
Questa voce è stata pubblicata in diario, scuola e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a L’inno

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...