Correzione

Stamattina, correzione delle prove. Andiamo nell’ufficio del Dirigente Amministrativo, dove, in cassaforte, sono custodite le buste contenenti gli elaborati. Chiuse col nastro adesivo, firmate e controfirmate dalla presidente di commissione e dai commissari, sigillate con bolli di ceralacca, giacciono là dentro da giorni. La presidente si fa aprire la cassaforte, prende le buste e con la massima solennità le porta nell’aula della commissione, dove sotto gli occhi vigili di tutti noi romperà il sigillo di ceralacca, strapperà il nastro adesivo, aprirà i plichi ed estrarrà i fogli che vi sono contenuti.
E non appena abbiamo completato tutte queste operazioni formali, ecco: sono i compiti dei nostri ragazzi. Riconosco la scrittura sbilenca di Matteo, quella tutta tonda di Giovanni, i geroglifici di Marco, gli arabeschi di Carlo. Impugno la matita rossoblu, inforco gli occhiali da lettura e sono pronta: chissà che cosa avranno scritto stavolta!

Annunci

Informazioni su marisasalabelle

Sono nata a Cagliari il 22 aprile 1955. Vivo a Pistoia. Insegno. Mi piace leggere e scrivere.
Questa voce è stata pubblicata in diario, scuola e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...