Andreotti

Ora che Giulio Andreotti è morto, il mio pensiero non può fare a meno di andare a Ottavio, un ragazzo che ho conosciuto qualche anno fa, passato come una meteora nella mia classe, transfuga dal liceo scientifico e subito scomparso nei meandri della dispersione scolastica. Ogni mattina entrando in classe Ottavio mi chiedeva:
«Professoressa, è ancora vivo Giulio Andreotti?», e alla mia risposta affermativa scrollava la testa, sconcertato.
Ottavio, ovunque tu sia, se puoi sentirmi, ho una notizia per te: Giulio Andreotti è morto.

Annunci

Informazioni su marisasalabelle

Sono nata a Cagliari il 22 aprile 1955. Vivo a Pistoia. Insegno. Mi piace leggere e scrivere.
Questa voce è stata pubblicata in diario, scuola e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...