Apax legomenon

«Marisa, Marisa, scusa…»
La collega Stefania mi rincorre trotterellando lungo il corridoio. Mi volto e l’aspetto. È di qualche anno più grande di me, piccola di statura e grassottella, indossa una gonna stretta e scarpe a Minnie che le rendono difficile allungare il passo. È stata trasferita da noi solo quest’anno, finora ha insegnato alla scuola media, ma ci conosciamo da sempre, e mi ha nominata suo mentore nel difficile passaggio alle superiori.
«Sono così inesperta!» mi dice in tono lamentoso, ansimando un poco per la breve corsa. «E tu sei tanto brava, ti volevo chiedere un consiglio.»
«Dimmi, Stefania.»
«Ecco… sto facendo Divina Commedia, in Quinta D… il Paradiso, capisci. E quei ragazzi sono così… un po’ semplici, ecco, un po’ rozzi. Gli sto insegnando le figure retoriche. Le più semplici le hanno capite, metafora, anafora, sinestesia. Ma ce ne sono alcune più rare, con nomi difficili, epanalessi, anadiplosi, iperbato… Non gli vogliono restare in mente! Che dici, devo insistere?»
«Mah, senti, io faccio così: mi soffermo sulle più importanti, quelle che mi sembra possano capire; per il resto, magari gli faccio notare una figura un po’ più complessa, se capita di trovarla, ma non pretendo che ne tengano a mente il nome.»
«Ma l’anadiplosi è importante! E loro non sanno neanche pronunciare il nome! A-na-di-plo-si: che c’è di tanto difficile?»
«Magari, potresti accontentarti che riconoscano la figura, anche se non si ricordano il nome.»
«Ma per l’esame! E se all’esame un commissario pignolo glielo chiede? Che figura ci faccio, io? Diranno che non gli ho saputo insegnare!»
Dietro la vernice di umiltà ostentata da Stefania fiuto la trappola: la mia collega vuol sapere se la mia preparazione sulle figure retoriche è eccellente quanto la sua. Così concludo la conversazione con un ultimo consiglio.
«Be’, tu digli pure i nomi di tutte le figure, ma poi cerca di non essere troppo fiscale quando li interroghi. Io, per esempio, una volta, per divertirmi, gli ho insegnato che cos’è un apax legomenon, ma mica pretendo che se ne ricordino!»
«Un apax legomenon! Oh, questo, ti confesso, non lo so neanch’io, che cos’è!»

Annunci

Informazioni su marisasalabelle

Sono nata a Cagliari il 22 aprile 1955. Vivo a Pistoia. Insegno. Mi piace leggere e scrivere.
Questa voce è stata pubblicata in diario, scuola e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Apax legomenon

  1. corvobianco213 ha detto:

    Io invece la mia ignoranza la sbandiero tranquillamente, infatti posso chiedere cosa cavolo è questo apax legomenom? Dal nome potrebbe essere una medicina, della serie “hai mal di testa? Usa apax legomenom e il mal di testa magicamente se ne andrà!” oppure potrebbe essere un dinosauro, “il mondo della paleontologia è lieta di presentare una recente scoperta di grande rilevanza per l’evoluzione delle speci, il rinvenimento dello scheletro di un apax legomenom in perfette condizioni di conservazione…”, oppure potrebbe essere una supercazzola “Signora tarapio tapioco con scappellamento sull’apax legomenom?” insomma che è sto coso?

  2. marisasalabelle ha detto:

    Apax legomenon è un’espressione greca, significa “detto una volta sola” e si usa per indicare quelle parole o espressioni che nelle Divina Commedia, appunto, sono dette una volta sola. Ad esempio il nome di Dante si trova una sola volta, nel canto XXX del Purgatorio, e chi lo pronuncia è Beatrice. Però come nome per un medicinale lo vedo appropriato! Del resto, si dice che a un purgante fosse stato dato il nome di Beatrice, visto che la gentilissima dice a Virgilio: “Io son Beatrice che ti faccio andare…”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...