Maurizio

Oggi, 14 febbraio, sono trascorsi dieci anni dalla morte di mio fratello Maurizio. Era un uomo intelligente e buono, un intellettuale raffinato, uno scrittore di grande talento. Ma quello che ricordo in questo momento è il bambino che corre lungo una strada sterrata con i calzoncini corti e le braccia piene di fiori, che sorride fiducioso seduto al suo banco di scuola, che si guarda allo specchio sollevandosi la frangetta dalla fronte e dice, pieno di meraviglia, «Sono di latte!»

Annunci

Informazioni su marisasalabelle

Sono nata a Cagliari il 22 aprile 1955. Vivo a Pistoia. Insegno. Mi piace leggere e scrivere.
Questa voce è stata pubblicata in diario e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...