Minchia

Angelo è un calciatore. È venuto nella nostra città per giocare nella formazione giovanile della squadra locale. Sta a convitto presso l’Istituto Agrario, la mattina viene a scuola, il pomeriggio ha gli allenamenti. Non studia mai. Se cerchi di rivolgergli qualche domanda su argomenti di studio ti fa un sorrisone e ti promette che appena avrà il tempo si metterà in pari, intanto prende nota delle pagine da studiare, si segna gli esercizi da fare. Oggi c’è la verifica di letteratura su Giovanni Verga. Distribuisco i fogli con le domande. I ragazzi leggono, aggrottano la fronte, sorridono (questa la so), sbuffano (però professoressa!). Si mettono al lavoro. Anche Angelo cerca di fare il compito. Si concentra, morde la penna, scarabocchia qualcosa, cancella. È agitato. Si gira verso il compagno del banco di dietro, cerca di attirare la sua attenzione. «Luca! Luca! Io non ci capisco nulla… Ma questo Padron ‘Ntoni, ma chi minchia è?»

Annunci

Informazioni su marisasalabelle

Sono nata a Cagliari il 22 aprile 1955. Vivo a Pistoia. Insegno. Mi piace leggere e scrivere.
Questa voce è stata pubblicata in diario. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...